Come costruire un tavolo di legno e resina - Resine Epossidiche - Prochima sito ufficiale Resine - Roma 06 94803445

Vai ai contenuti

Menu principale:

Come costruire un tavolo di legno e resina - Resine Epossidiche

Prodotti > Resine > Resina Epossidica Prezzo - Produzione e Vendita di Resine‎
 resina epossidica utilizzo-prezzo

resina epossidica prezzo Euro da ( sconto fino al 50% richiedendo  il  preventivo ,
 a seconda della confezione da 1,6 kg 8kg -24kg


Come costruire un tavolo di legno e resina - Resine Epossidiche 
costruire-un-tavolo-legno-resina
Come costruire un tavolo di legno e resina
In questa procedure vedremo passo dopo passo l’applicazione più famose che mette insieme un materiale innovativo (resina epossidica) ed uno tradizionale (Legno). Questa applicazione permette la creazione di manufatti veramente incredibili e potenzialmente può essere fatta con qualsiasi materiale

Prodotti per calchi e stampi
acquista all ingroosso resina epossidica da 8 euro per kg 










 

QUESTA RESINA è ATOSSICA  
(SOLO L'ORIGINALE PROCHIMA) 
CON CERTIFICATO 
Resine epossidiche TRASPARENTI
per tavoli in  legno 
RESINA EPOSSIDICA| trasparente, colorata, laminazione, stampi
vetrificante trasparente per pareti

Autolivellante ad alto spessore 
la nuova formula 2018 non ingiallisce e non fa bolle
Con questo tipo di resina epossidica a riporto si ottengono spessori superiori, da 1 a 3 mm. 
 Trattandosi di un prodotto autolivellante ha la capacità di colmare e livellare eventuali difetti di planarità e sconnessioni , 
 l' E -30 , composto epossidico bicomponente , e si regolarizza con una spatola tipo americana.

QUANTA RESINA OCCORRE PER UN TAVOLO?

NE OCCORRE : 1KG per 1 mm x 1 mq 
quindi per un centimetro di spessore,  per un metroquadrato ne occorrono 10 kg 


* Sistema "AUTOLIVELLANTE"

SISTEMA EPOSSIDICO C-SYSTEMS 10 10 CFS





*applicazione  a FILM ( pennello o rullo)



Il duraloid AL 30 è un formulato epossidico bicomponente esente da solventi, applicabile a pennello o a rullo, come una vernice. Dopo l'indurimento, che avviene con l'aggiunta del catalizzatore,
 si ottiene uno strato ad alto spessore di aspetto vetrificato, rispondente alle norme del D.M. 21/03/93 e successive modifiche, che disciplina i rivestimenti destinati al pavimenti e superfici a contatto permanente con sostanze alimentari.

Il duraloid AL 30 può essere applicato sia su superfici in cemento che in ferro, purché adeguatamente pulite e preparate.
Possiede un'ottima resistenza agli aggressivi chimici in genere, ai sali, agli oli e grassi, agli alcoli ecc.
I principali impieghi di questo prodotto sono:
resa media un 1 kg.= 1 mq a spessore 1 mm (a film)





 
Torna ai contenuti | Torna al menu